il cufom: "caso senza spiegazione"

UFO di Lavagna, ecco il video e la sequenza

0
Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni è insegnante di religione e scrittore, socio del Centro Ufologico Nazionale, si occupa da molti anni di ufologia; milanese, già collaboratore del Nuovo Giornale di Bergamo, ha al suo attivo diverse collaborazioni per le principali riviste del settore: Notiziario UFO, Dossier Alieni, Giornale dei misteri, X-files, UFO dossier X, UFO Notiziario del CUN, Oltre la conoscenza, Oltre l'ignoto. Autore di programmi radiotelevisivi e consulente esterno per trasmissioni Mediaset, spesso in TV, ha realizzato diverse opere multimediali per Peruzzo; autore dell'enciclopedia Misteri e verità, ha altresì gestito un videotel ufologico ed è autore di 24 libri sugli UFO.

UFO di Lavagna, ecco il video e la sequenza

Grande risalto sui media nazionali sta avendo l’avvistamento UFO di Lavagna, in provincia di Genova. Mentre segnalazioni si susseguono nel Comasco e Savonese, il caso del capoluogo ligure (29 giugno 2017, intorno alle 21.20) si avvia  a diventare virale: le visualizzazioni su Youtube stanno raggiungendo quota 23mila ed il presidente C.UFO.M., l'ufologo Angelo Carannante che ha seguito il caso, è stato intervistato da molte testate giornalistiche. Ed ha spiegato come "il testimone voglia restare anonimo". "Come, purtroppo capita di regola, nonostante vi siano delle immagini che supportano quanto visto".


"Il testimone", racconta Carannante, "era intento a godersi il cielo disteso su una comoda sedia a sdraio a fumare, quando ha notato una luce brillantissima. Credeva di trovarsi di fronte ad uno dei tanti aerei che volano in quella zona, che però, ha precisato, volano molto più in alto dell’oggetto volante non identificato da lui avvistato. È stato letteralmente costretto a ricredersi quando l’oggetto ha cominciato ad effettuate strane ed ardite manovre, per cui il testimone ha dovuto prendere atto che effettivamente stava accadendo qualcosa di inesplicabile".

"Le evoluzioni compiute erano straordinarie, con un’ascensione verticale velocissima, praticamente impossibile per i mezzi conosciuti salire così rapidamente di quota ed altrettanto velocemente cambiare direzione anche con angoli stretti, fermandosi molto più in alto e, particolare importante, seguendo una rotta inversa a quelle che seguono ivi gli aerei in transito", prosegue Carannante. "Dario, questo è il nome del testimone, afferrava allora il cellulare, riuscendo a riprendere l’oggetto volante non identificato per circa 10 secondi. Anche in questi frangenti, l’UFO ha mostrato di avere un movimento irregolare, come dimostrato dagli esperti del Centro Ufologico Mediterraneo che, intervenuti su chiamata del testimone, hanno lavorato per circa due mesi sul video prima di pubblicare l’avvistamento". Carannante ha sottolineato la validità del fenomeno e l’impossibilità di ricondurlo a fenomeni noti.





LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU