l'ex premier non ha le idee molto chiare

Gentiloni: "Commercio libero, ma no ai dazi"

Il presidente cavalca una battaglia leghista, la tutela dei nostri prodotti, ma senza "misure protezionistiche". E la concorrenza sleale cinese?

Redazione
Gentiloni: "Commercio libero, ma no ai dazi"

Foto ANSA

"Abbiamo bisogno di un contesto internazionale in cui l'economia si possa sviluppare senza incognite geopolitiche nel commercio, in cui gli scambi proseguano senza dazi, chiusure, tariffe, ma con la tutela dei prodotti originali, assolutamente necessaria". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, parlando al Vinitaly di Verona, che evidentemente sottovaluta o non capisce la portata della concorrenza sleale, specie di quella asiatica.


Ma tant'è. "Abbiamo bisogno", ha aggiunto il premier uscente, "che gli sforzi fatti in questi anni dalle nostre famiglie e dalle nostre imprese per rimettere in piedi un Paese da una crisi difficilissima non vengano dispersi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Governo, Salvini a Di Maio: "Mettiamoci al tavolo!
dopo il chiaro segnale del molise...

Governo, Salvini a Di Maio: "Mettiamoci al tavolo!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU