i compagni contro

Calderoli: "Chi infanga la Sanità lombarda chieda alle migliaia di guariti"

"In questi giorni stiamo assistendo ad uno sconcertante tiro al bersaglio, politico e giornalistico, contro la Lombardia..."

Redazione
Il virus letale "sfonda" nel mondo arabo: 15 nuovi casi negli Emirati

"In questi giorni stiamo assistendo ad uno sconcertante tiro al bersaglio, politico e giornalistico, contro la Lombardia - con l’astio e il livore che di solito tipicamente quelli hanno meno voglia di studiare utilizzano contro i ‘secchioni’, contro i primi della classe - ed il suo sistema sanitario, che era sempre stato indicato come uno dei migliori in assoluto a livello europeo". Lo dichiara il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

"Oggi a tutti quelli che attaccano gli ospedali lombardi, i medici lombardi, il personale sanitario lombardo, pongo una domanda: ma quelle decine di migliaia di malati provenienti da tutte le altre Regioni italiane che ogni anno scelgono le strutture lombarde per farsi curare al meglio sono guariti o no? Sono tornati a casa soddisfatti o no? Perché quei politici o quei giornalisti che infangano oggi la Lombardia non domandano a tutte queste persone, e sono centinaia di migliaia, che abbiamo curato negli ospedali lombardi negli ultimi anni?", conclude.



LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU