Economia, sempre peggio

Molte famiglie evitano la povertà grazie ai pensionati, che prendono sempre meno

Il focus dell'Istat sulle condizioni di vita dei pensionati segnala una diminuzione media degli assegni, più bassi per le donne, pari a 818 euro all'anno

Redazione
Molte famiglie evitano la povertà grazie ai pensionati, che però prendono sempre meno

Manifestazione dei pensionati. Foto ANSA

I redditi dei nuovi pensionati sono mediamente inferiori a quelli dei cessati (15.197 contro 16.015 euro, con una differenza di 818 euro) e ai redditi dei pensionati sopravviventi (17.411 euro), secondo quanto rileva l'Istat in un focus sulle condizioni di vita dei pensionati negli anni 2014-2015 diffuso giovedì. Nel 2015 i pensionati erano 16,2 milioni (-80 mila rispetto al 2014, -600 mila sul 2008) e percepivano in media un reddito pensionistico lordo di 17.323 euro. Le donne erano il 52,8% e ricevevano in media importi di circa 6 mila euro inferiori a quelli maschili.

Il rapporto spiega inoltre che, nel 2014, in molte famiglie il rischi di povertà veniva evitato solo grazie alla presenza di pensionati, infatti a parità di condizioni "in molti casi il reddito pensionistico sembra dunque proteggere da situazioni di forte disagio economico" scrive l'istituto di statistica. Il rischio si presenta invece come molto elevato tra i pensionati che vivono soli (23,4%) o insieme ai figli come monogenitore (16,3%) e ancor più nelle famiglie nelle quali il reddito del pensionato sostenta altri componenti adulti senza redditi da lavoro (29,7%).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Scontro tra PD e M5S
stracci volanti In Consiglio Comunale

Ius soli, a Torino è scontro tra PD e M5S

Lidl cancella le croci delle chiese: "Offendono i non cristiani"
quando la pubblicità è l'anima del commercio...estero

Lidl cancella le croci delle chiese: "Offendono i non cristiani"

Arriva a Milano il corso gender per giornalisti
tra i relatori alcuni transessuali

Arriva a Milano il corso gender per giornalisti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU