Italiani alla fame, stranieri negli hotel

Giovane studentessa non mangiava da due giorni e sviene in classe

È accaduto ad Udine, ma sono sempre più frequenti casi simili in cui i figli purtroppo risentono delle condizioni di povertà in cui versa tutta la famiglia

Ismaele Rognoni
Giovane studentessa non mangiava da due giorni e sviene in classe

Durante una lezione all'interno di una scuola di Udine una giovane studentessa è svenuta davanti all'intera classe mentre l'insegnante provvedeva ad allertare il 118. Le cause di sfinimento sono collegate allo stato di povertà in cui versa la famiglia, infatti la ragazza non mangiava da due giorni e alla mattina aveva fatto la doccia con acqua fredda.

Ma, stando alle parole del preside, questo non è il primo caso che riguarda le condizioni veramente pessime che attanagliano le famiglie italiane: "A volte ne siamo a conoscenza e cerchiamo di dare una mano per quanto possiamo. Non è la prima volta che capita, purtroppo ci sono bambini che vivono senza riscaldamento o che non hanno i soldi per pagare i buoni pasto della mensa".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti
stroncato il traffico dei figli del boss Loiero

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU