Indagano i Carabinieri

Briatico, cagnolino arrostito e mangiato da un ospite del centro di accoglienza

Il responsabile della triste vicenda, un richiedente asilo nigeriano di 29 anni, avrebbe spiegato che si tratta di un piatto molto apprezzato nel suo Paese

Redazione
Briatico, cagnolino arrostito e mangiato da un ospite del centro di accoglienza

Quel che resta della bestiola

Macabra scoperta all'interno del Centro di accoglienza per migranti di Briatico, nel Vibonese. I carabinieri della locale Stazione sono intervenuti dopo la segnalazione di una volontaria di un'associazione animalista che si è trovata dinanzi ad un giovane nigeriano di 29 anni intento ad arrostire e mangiare un cane. Il giovane, di fronte alle domande dei militari dell'Arma, ha negato categoricamente di aver ucciso l'animale, affermando di averlo trovato morto ai bordi della strada e di averlo cucinato, in quanto piatto molto apprezzato nel suo Paese. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri.

I responsabili affermano che il nigeriano soffrirebbe di evidenti problemi mentali. In passato l'uomo era ospitato nel centro di accoglienza Costabella, che sorge in prossimità della strada provinciale 522, e avrebbe tentato diverse volte di gettarsi sotto le auto in transito, sbucando all'improvviso davanti a ignari automobilisti che per evitarlo hanno rischiato seriamente incidenti. Questi segnali di disagio mentale hanno indotto i responsabili a trasferirlo nel centro di Sant'Irene, più lontano delle principali vie di comunicazione, al fine di salvaguardare la sua incolumità e quella degli altri.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU