"Falsificatori peggio delle prostitute"

Presunti dossier, Putin accusa: "Obama cerca di minare la legittimità di Trump"

Il capo del Cremlino smentisce seccamente l'esistenza dei documenti citati dalla stampa Usa: "Non è che noi corriamo dietro a ogni miliardario americano"

Redazione
Presunti dossier, Putin accusa: "Obama cerca di minare la legittimità di Trump"

Da cnn.com

Putin accusa l'amministrazione uscente di Barack Obama di cercare di "minare la legittimità del presidente eletto americano" Donald Trump. "Che cosa vediamo negli Stati Uniti? Vediamo - ha detto martedì Putin - una continua e acuta lotta politica interna nonostante le elezioni presidenziali siano finite con una vittoria convincente del signor Trump. Nel corso di questa lotta - ha proseguito il leader del Cremlino - vengono fissati alcuni obiettivi", il primo è "minare la legittimità del presidente eletto americano". Non è che in Russia "si corra dietro ogni miliardario americano" ha spiegato il premier russo, commentando le indiscrezioni su un presunto dossier raccolto sul presidente americano eletto durante una sua visita a Mosca. Secondo Putin, le informazioni circolate senza prove e finite in un rapporto dell'intelligence Usa hanno diversi obiettivi, il primo è quello di "distruggere la credibilità di Trump".

Per il leader del Cremlino "i committenti delle notizie false" sul presidente americano "che le fabbricano e le usano nella lotta politica, sono peggio delle prostitute" e "non hanno alcun limite morale": lo ha dichiarato Vladimir Putin, citato da Interfax. Secondo lui, "difficilmente si può immaginare" che Trump abbia incontrato "le ragazze con un livello basso di moralità" poiché in Russia si occupava dell'organizzazione di un concorso di bellezza. Durante la conferenza stampa tenuta a Mosca dopo aver incontrato il presidente della Moldova Igor Dodon, Putin ha quindi smentito categoricamente l'esistenza del presunto dossier su Trump in mano ai russi con materiale compromettente risalente al periodo in cui il prossimo presidente americano era si trovava a Mosca come organizzatore del concorso di Miss Universo nel 2013, del quale era invece circolata notizia, pur in assenza di prove, sui media americani.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Che tranvata per Frau Merkel: la Cdu crolla sotto i colpi della Spd. Affermazione dei populisti
elezioni in bassa sassonia: Affermazione dei populisti

Che tranvata per Frau Merkel: crolla sotto i colpi della Spd


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU