taglieggiavano gli autisti

La mafia pugliese: "50 euro o ti sfascio il camion"

Sgominata dalla polizia una cosca che vessava i trasportatori di pomodori. Li minacciavano di danneggiare i loro mezzi se non avessero pagato

Alfredo Lissoni
La mafia pugliese: "50 euro o ti sfascio il camion"

Foto ANSA

Autotrasportatori costretti a pagare il pizzo. Accade in Puglia, ove una banda mafiosa minacciava gli autisti dei camion che trasportavano pomodori diretti a un conservificio di danneggiare i loro mezzi se non avessero pagato: per questo sei appartenenti al clan dei Sinesi Francavilla sono stati arrestati dalla Polizia di Foggia, che ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di concorso in estorsione aggravata dal metodo mafioso.


L'indagine, condotta dai poliziotti della Squadra Mobile pugliese e coordinata dalla Dda di Bari, ha consentito di ricostruire numerose estorsioni consumate dal gruppo criminale, facente capo a Roberto Sinesi, ai danni degli autotrasportatori che, in attesa di trasportare il pomodoro all'interno del conservificio Princes per la successiva lavorazione e trasformazione, una volta entrati all'interno del parcheggio antistante la medesima azienda, si vedevano costretti a versare una tangente di 50 euro a camion per non subire danni agli autoarticolati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il feretro della "belva" Totò Riina è stato sotterrato, nel cimitero di Corleone
il boss dei boss sotto terra

Il feretro di Riina sotterrato a Corleone

Il feretro della "belva" Totò Riina è stato sotterrato, nel cimitero di Corleone
il boss dei boss sotto terra

Il feretro di Riina sotterrato a Corleone

Mafia: Totò Riina è in fin di vita
il capo dei capi in coma

Mafia: Totò Riina è in fin di vita

È morto Totò Riina
Era in coma dopo due interventi chirurgici

È morto Totò Riina

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza
aveva aggredito a testate un giornalista

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU