prodotte dalla regione a guida pd

Scandalo mascherine in Toscana: i topi ci ballavano sopra

La denuncia di Mario Giordano riguarda anche i "20 milioni di euro, vostri soldi, in mascherine già comprate dall'Italia, ancora ferme negli aeroporti di Canton e Shanghai"

Redazione
Scandalo mascherine in Toscana: i topi ci ballavano sopra

Scandalo mascherine nella Regione a guida Pd, la Toscana. Ieri, durante la trasmissione Fuori dal coro, in onda su Rete4, il giornalista Mario Giordano ha mostrato le sconvolgenti immagini provenienti da Prato, ove una delle moltissime aziende cinesi installate nell'area ha prodotto le mascherine ordinate dalla Regione Toscana del governatore Enrico Rossi.

Oltre al costo non propriamente "cinese", 9 milioni di euro, nei locali dove si fabbricavano i dispositivi di sicurezza destinati ai toscani, quelle mascherine che "guai a toccarle con le mani infette perché si contaminano", giravano indisturbati dei topi, in condizioni sanitarie devastanti. "Un bel paradosso italiano", ha commentato il portale di Libero.

Non che Conte sia stato da meno, perché, ha denunciato sempre Giordano, un altro scandalo riguarda i "20 milioni di euro, vostri soldi, in mascherine già comprate dall'Italia, ancora ferme negli aeroporti di Canton e Shanghai". La gara è del 29 aprile ma a tutt'oggi di questi dispositivi sanitari a casa nostra non se ne vede neanche l'ombra. E meno male che adesso le mascherine, a differenza di quanto avviene coi guanti in lattice, adesso si trovano.

Stendiamo un velo pietoso sul mercato nero dei georgiani nella Milano amministrata da Beppe Sala: quando mancavano le mascherine, loro ne vendevano di cinesi, soprattutto in metropolitana, a 12,50 euro l'una. Ieri ci è capitato di beccare un negozio in via Imbonati, zona Milano Affori,che a differenza di tutti i guanti in lattice ce li ha. A prezzi non proprio di costo: 13 euro la confezione da cinquanta ma c'è chi, anche italiano, chiede anche 15 o 17 euro). Mentre farmacie e supermercati ne sono sprovvisti, loro, gli slavi, i guanti li hanno. Segno che qualcuno alimenta l'incetta, compra e rivende stile mercato nero dei tempi di guerra.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

Il ponte di Genova resta ai Benetton
tante sceme dei pentastellati e poi...

Il ponte di Genova resta ai Benetton


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU