I vescovi del Sud vogliono dare una mano concreta

Lavoro e disoccupazione al centro di un incontro ecclesiastico

L'Arcivescovo di Napoli sollecita tutte le Chiese del Sud a far fronte ai problemi che affliggono l'ambito lavorativo

Ismaele Rognoni
Donne diacono, la rivoluzione clericale di Bergoglio

Foto ANSA

Coinvolgere l'intero Episcopato dell'Italia Meridionale per trattare i temi del lavoro e della disoccupazione. È questa l'idea del cardinale arcivescovo di Napoli, Crescenzo Sepe, per richiamare l'attenzione di tutte le Chiese del Sud e di tutte le diocesi e sollecitare "un più ampio confronto - spiega - per trovare percorsi virtuosi per fare fronte concretamente a un'emergenza che mina ogni tentativo di riscatto sociale".

L'iniziativa, programmata per febbraio del prossimo anno, è stata annunciata sabato durante la presentazione della Lettera Pastorale, "Vestire gli ignudi. Avvolgerli di tenerezza e dignità". Si tratta della terza tappa dell'azione pastorale della diocesi che, a partire dal "Giubileo per la Città" del 2011, "ha come orizzonte del proprio cammino la città di Napoli nella sua voglia di riscatto, nelle sue persistenti difficoltà, nel suo bisogno di vedere crescere la partecipazione di tutti i cittadini alla crescita comune", si legge nella lettera.

Quattro gli obiettivi indicati come prioritari per il prossimo anno pastorale: educazione alla sobrietà e alla condivisione, rivestire i poveri della loro dignità, cittadinanza responsabile ed attenzione al lavoro, oggi una delle più tragiche nudità. "La disoccupazione è una vera calamità sociale", dice il presule, "che mina la sicurezza delle famiglie e compromette il futuro dei giovani, molti dei quali si chiudono in un atteggiamento di disperata rassegnazione".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Albergatore offre ospitalità ai terremotati italiani? "Razzista!"
Intervista al titolare dell'Agriclub di Venaus

Albergatore offre ospitalità ai terremotati italiani? "Razzista!"

Le lobby UE ci rifilano l'ennesima stangata
Panama Papers, indagini su 700 italiani
agenzia delle entrate in azione

Panama Papers, indagini su 700 italiani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU