TEORIE POLITICAMENTE SCORRETTE

La profezia di Guzzanti: "Inevitabile l'espulsione di tutti gli islamici"

Per l'editorialista de Il Giornale, se l'Islam moderato non riuscirà a fermare gli estremisti, sarà necessario espellere tutti i musulmani dalle nostre terre. Esattamente come fece la Spagna nel 1492

Francesco Vozza
La profezia di Guzzanti: "Inevitabile l'espulsione di tutti gli islamici"

Paolo Guzzanti scatenato dalle colonne de Il Giornale; ha scritto un articolo di fuoco, intitolato provocatoriamente "Islamexit", in cui ha ventilato a chiare lettere la possibilità che in un futuro prossimo, nemmeno tanto lontano, diventi inevitabile l'espulsione di tutti i musulmani dal nostro paese e, più in generale, dall'Europa. Secondo Guzzanti, infatti, i terroristi non possono essere sconfitti dai militari dispiegati per le strade ("non servono a nulla", sono solo "esposti come bersagli umani", ha scritto). Gli unici in grado di isolare e debellare definitivamente estremisti e jihadisti sono gli stessi islamici, che, però, dovrebbero trovare il coraggio di farlo (cosa che, fino ad ora, non è mai avvenuta). Per rafforzare la sua teoria, il giornalista si lancia anche nella rievocazione storica della cacciata dei musulmani dalla Spagna, avvenuta nel 1492.


Ma aggiunge anche che, ad oggi, la morale comune non permetterebbe una misura di questo tipo. Eppure, conclude Guzzanti, le soluzioni restano comunque due: o gli islamici moderati "si accollano il fardello dell'eliminazione dei confratelli jihadisti, oppure la logica produrrà inevitabilmente una separazione con l'uso della forza". Un'Islamexit, per l'appunto. Un'ipotesi che per lo stesso autore dell'articolo "è sempre meglio evitare", ma che potrebbe rendersi necessaria per "salvare la pelle nostra, dei nostri figli e di quel che resta della nostra civiltà".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

Dibba: "Le promesse di Renzi? Prodotti tossici"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU