all'angelus di domenica

L'appello di papa Francesco: ascoltare i profughi

"L'ospite non va semplicemente servito, nutrito, accudito in ogni maniera", ha sottolineato il Pontefice, "ma anche ascoltato"

Redazione
L'appello di papa Francesco: ascoltare i profughi

"Essere accoglienti e ospitali verso i nostri fratelli e le nostre sorelle". Anche con l'ascolto. Specialmente verso chi è straniero. Questo il richiamo fatto ieri da papa Francesco all'Angelus, commentando l'episodio evangelico di Gesù accolto nella casa delle due sorelle Marta e Maria. "L'ospite non va semplicemente servito, nutrito, accudito in ogni maniera", ha sottolineato il Pontefice. "Occorre soprattutto che sia ascoltato; ricordate bene questa parola, ascoltare. E che l'ospite sia accolto come persona, con la sua storia, il suo cuore ricco di sentimenti e di pensieri, così che possa sentirsi veramente in famiglia".


Infatti, ha detto ancora Francesco, "si moltiplicano le case di ricovero e gli ospizi, ma non sempre in questi ambienti si pratica una reale ospitalità. Si dà vita a varie istituzioni che provvedono a molte forme di malattia, di solitudine, di emarginazione, ma diminuisce la probabilità per chi è straniero, emarginato, escluso di trovare qualcuno disposto ad ascoltarlo". "Perché è straniero, profugo, migrante. Persino nella propria casa", ha concluso, "tra i propri familiari, può capitare di trovare più facilmente servizi e cure di vario genere che ascolto e accoglienza".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"
l'annuncio del primo cittadino marco doria

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"

Accoglie in casa 20 profughi e finisce malissimo: "Stanno distruggendo tutto"
l'accorato appello della buonista

Accoglie 20 profughi, le sfasciano la casa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU