anche garofalo col sindaco di Castell'Umberto

Invasione, anche gli alfani ci ripensano: "Sarà il Big bang della Ue"

Il deputato di Ap: "Se questo deve essere il pretesto per caricare i problemi epocali umanitari di una porzione rilevante dell'Africa sui soli italiani allora è giusto esprimere tutta la nostra contrarietà"

Redazione
Invasione, anche gli alfani ci ripensano: "Sarà il Big bang della Ue"

"La protesta dei sindaci messinesi è comprensibile". Lo ammette il deputato Vincenzo Garofalo di Alternativa popolare. "Qui", ha spiegato, "nessuno vuole mettere in discussione la necessità di soccorrere e salvare la vita a chi fugge da guerre o dai rischi che corre nel proprio Paese. Come nessuno mette in discussione la necessità dell'accoglienza. Quanto fatto dal governo italiano, da solo, in questi ultimi anni lo dimostra, un lavoro encomiabile".


"Ma", prosegue Garofalo, "se questo deve essere il pretesto per caricare i problemi epocali umanitari di una porzione rilevante dell'Africa sui soli italiani allora è giusto esprimere tutta la nostra contrarietà".


"Una situazione che sta generando serie difficoltà gestionali e logistici, con la conseguenza, come avvenuto a Castell'Umberto, di creare ad esempio attriti tra i vari livelli istituzionali. I sindaci", ha sottolineato, "hanno infatti l'obbligo di ascoltare la propria gente e preservare la pace sociale del proprio territorio. Se l'Ue ma soprattutto gli Stati membri non decidono di sostenere davvero il nostro Paese, l'Italia rischia di essere il big bang del sogno della comunità europea".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Petizione contro Il Moretto: il nome è razzista


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU