ne danno dolorosa notizia i congiunti

Panico a sinistra, Orfini: "Lo Ius soli? Rischia di saltare"

Il presidente PD a Gentiloni: "Andare a settembre con qualche modifica significa far saltare la legge. Chi esulta per lo stop fa gazzarra razzista"

Redazione
Panico a sinistra, Orfini: "A settembre con modifiche? La legge salta"

foto ANSA

Caos a sinistra dopo il rinvio all'approvazione dello ius soli, annunciato dal premier Gentiloni. A prendere parola è stato il presidente del Partito Democratico, Matteo Orfini, che ha affidato a Facebook il proprio sfogo, scagliandosi anche contro coloro che si sono opposti al provvedimento: "Come la penso sullo ius soli è noto. Cosa penso della scelta di rinviare è dunque facilmente intuibile. Ma su una cosa bisogna essere chiari: dire andiamo a settembre, facciamo qualche modifica e poi lo approviamo - come sostiene qualcuno nella maggioranza di governo - significa far saltare la legge, rinvio dopo rinvio" ha scritto.


"Gentiloni - osserva - ha detto una cosa diversa e a quella sto: va approvata e va approvata dopo l'estate, costruendo le condizioni per farlo. Lavoro che a questo punto spetta al presidente del Consiglio fare e che sono certo farà con la abituale saggezza. Resta il dispiacere profondo per non essere ancora riusciti a dare risposta a una sacrosanta richiesta di riconoscimento di diritti negati. E l'amarezza di veder festeggiare chi sulla pelle di quei bambini ha scatenato una indegna gazzarra razzista". "Ma noi non ci arrendiamo e continuiamo a lavorare per portare a casa l'approvazione di una legge che renderà più forte e più giusto il nostro paese", conclude Orfini.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Petizione contro Il Moretto: il nome è razzista


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU