RAPINA VIOLENTA

Ragusa, anziane e disabile picchiate e legate con lo scotch. Preso uno dei malviventi

L'uomo è stato incastrato dalla registrazione video di un bancomat, dal quale aveva prelevato con la carta di credito di una delle vittime

Redazione
Ragusa, anziane e disabile picchiate e legate con lo scotch. Preso uno dei malviventi

Fonte Sevenseasworldwide

Si era macchiato di una rapina particolarmente efferata, il 60enne di Ragusa che è stato arrestato oggi dai carabinieri. L'azione criminale si era consumata nel giugno scorso in un'abitazione di Marina di Ragusa; vittime due anziane sorelle, la figlia disabile di una di loro e della loro badante rumena.

Nella notte tra l'8 e il 9 giugno dell'anno scorso alcuni individui con il volto nascosto, dopo aver forzato la porta d'ingresso, avevano fatto irruzione nell'abitazione delle donne, in una zona periferica di Ragusa. Le vittime furono immobilizzate e legate alle sedie con il nastro adesivo. Quindi i malviventi picchiarono e minacciarono di morte le donne, per costringerle a rivelare dove tenessero i loro beni. Terrorizzate, le padrone di casa confessarono, permettendo alla banda di razziare 15.000 euro in gioielli e denaro contante per 1.600 euro, oltre ad una carta bancomat.

Proprio dalla traccia del bancomat è stato possibile risalire ai malviventi, che avevano utilizzato la carta rapinata per effettuare un prelievo di 500 euro presso uno sportello a Comiso. Attraverso le immagini della telecamera di sicurezza infatti, è stato possibile risalire al 60enne. Per l'uomo è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Abusi su Sara Tommasi, assolto agente
pm Milano aveva chiesto 8 anni

Abusi su Sara Tommasi, assolto agente

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati
immortalati dalle telecamere di sorveglianza

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU