la "democrazia" del tiranno

Turchia, tweet contro ex consigliere di Erdogan, arrestato noto attore

Ha "osato" criticare Yusuf Yerkel, che 4 anni fa venne fotografo mentre prendeva a calci un minatore che protestava dopo la strage della miniera di Soma

Redazione
Turchia, tweet contro ex consigliere di Erdogan, arrestato noto attore

Il noto attore turco Baris Atay è stato fermato mercoledì mattina dalla polizia con un blitz nella sua abitazione dopo alcuni tweet dei giorni scorsi contro Yusuf Yerkel, ex consigliere del presidente Recep Tayyip Erdogan, che 4 anni fa venne fotografo mentre prendeva a calci un minatore che protestava dopo la strage della miniera di Soma, in cui morirono 301 lavoratori.


"Sarai chiamato a rispondere di tutto quello che hai fatto a questo Paese e al suo popolo" e "chiederai scusa in lacrime", ha scritto tra l'altro Atay sul social network, dopo che Yerkel aveva fatto sapere di essere scusato per l'accaduto con il diretto interessato, e di averne ricevuto il perdono.


La foto del suo gesto di violenza fece grande scalpore in Turchia, ed è stata riproposta nei giorni scorsi per il quarto anniversario della strage del lavoro. Il fermo di Atay, che su Twitter ha oltre 1 milione di follower, ha scatenato forti polemiche sui social network.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini
hanno incendiato il barcone per coprirsi la fuga ma...

Molotov contro la Guardia costiera tunisina, morti quattro clandestini

Clandestini, la Spagna "compagna" si scopre pro-espulsioni
accoglienti finché ce li prendevamo noi...

Clandestini, la Spagna "compagna" si scopre pro-espulsioni

Il buonismo spagnolo s'è già esaurito: "No ad Aquarius"
tanti pistolotti all'italia, ma poi...

Il buonismo spagnolo s'è già esaurito: "No ad Aquarius"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU