SCHEGGE DVRACRVXIANE

L'intelligenza artificiale aiuta i persecutori, la robotica aiuterebbe i lavoratori

L’intelligenza artificiale non è indispensabile a nessuno, se non a chi ha bisogno di sovrintendere alle moltitudini umane per controllarne pensiero, condotta ed evoluzione antropologica

Helmut Leftbuster
L'intelligenza artificiale aiuta i persecutori, la robotica aiuterebbe i lavoratori

Eppure i potenti del mondo investono solo sulla prima: come mai? “Pensare” non è faticoso quanto raccogliere i pomodori sotto al sole o pericoloso quanto lavorare in una fonderia; eppure energie e risorse (soprattutto mediatiche) sono interamente puntate sull'Intelligenza artificiale, mentre la robotica, che potrebbe davvero liberare il mondo del lavoro da uno schiavismo endemico e senza tempo, migliorando l'esistenza di ogni essere umano a prescindere dal proprio censo, non è andata oltre le sceneggiature fantascientifiche degli anni '80. Troppo illogico per essere un paradosso “casuale”, non credete?


L’Intelligenza artificiale non è indispensabile a nessuno, se non a chi ha bisogno di sovrintendere alle moltitudini umane per controllarne pensiero, condotta ed evoluzione antropologica; ma non aiuta in alcun modo l'Uomo a fruire meglio del tempo che la vita gli mette a disposizione. Anzi, ne debilita le potenzialità intrinseche e lo schiavizza. Durante la pandemia Covid 19 la problematica dell’establishment non è stata quella di aiutare i cittadini a sopravvivere, ma quella di controllarne il disagio attraverso verifiche e localizzazioni incrociate, rese poco proficue (fortunatamente) dalla scarsa tecnologizzazione di una società ancora troppo “analogica”.


Al contrario, con l'intelligenza artificiale e i vari microchip che vorrebbero ficcarci ovunque (davvero ovunque) a coordinarne l'invasività, controllarci tutti sarà un gioco da ragazzi: non occorrerà coinvolgere troppe maestranze, facilmente corruttibili, a fronte di costi gestionali risibili proprio in quanto privi di personale umano. Tutto questo mentre gli operai continueranno a morire schiacciati da rudimentali presse azionate a mano e gli immigrazionisti continueranno ad agitare il ricatto della raccolta dei pomodori alla quale un qualsiasi giocattolo radiocomandato da un ragazzino saprebbe provvedere, solo volendolo. Ma, si sa, i droni sopra..sono per noi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega

Grillo rotola dalle scale un giornalista
il reporter: "mi ha fatto cadere"

Grillo rotola dalle scale un giornalista

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il capo
violenti pestaggi e rapine a suon di botte

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il boss

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU