Chiedono maggiori investimenti

Studenti in piazza in tutta Italia contro il governo: "Più risorse all'istruzione"

I giovani lamentano il fallimento delle politiche renziane, basate su un taglio dei finanziamenti nonostante l'istruzione italiana sia fanalino di coda in Europa

Redazione
Studenti in piazza in tutta Italia contro il governo: "Risorse all'istruzione"

Studenti in piazza. Foto ANSA

Manifestazioni studentesche in tutta Italia, giovedì, per affermare che l'istruzione è il luogo in cui investire, partendo dal riconoscimento del fallimento delle politiche di austerità del governo Renzi, che hanno colpito il settore dell'educazione più che ogni altra voce di finanziamento pubblico. Secondo le organizzazioni Rete Studenti e Udu, è necessario rimettere al centro del dibattito pubblico alcune parole chiave, come l'edilizia scolastica, il welfare studentesco e l'alternanza scuola lavoro, per questo viene chiesto un cambio di prospettiva rispetto a come il governo sta trattando il diritto allo studio scolastico nell'attuale legge di bilancio.

"Oggi siamo nelle piazze e negli atenei italiani per ribadire con forza che a questo Paese non serve finanziare l'eccellenza, basata per altro su dei criteri alquanto discutibili, ma è necessario rifinanziare l'intero sistema" sottolinea l'Unione degli Universitari. "Investire in istruzione, a maggior ragione nella società della conoscenza, significa rimettere in moto la mobilità sociale, consentendo a tutti di accedere e sostenere il proprio percorso di studi" fa eco la Rete degli Studenti Medi, che ha organizzato mobIlitazioni in tutto il Paese, denunciando come l'istruzione italiana sia fanalino di coda in Europa.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU