#IoVotoNo Tour

Matteo Salvini fa il pienone a Torino

Presso la Sala Convegni torinese ATC il Segretario Federale dà il via al suo Tour in camper per promuovere il NO al referendum costituzionale del 4 dicembre

Ismaele Rognoni
Matteo Salvini fa il pienone a Torino

Mercoledì 16 novembre è partito ufficialmente il Tour in Camper "#IoVotoNo" promosso da Matteo Salvini in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo. Il camper ha raggiunto Torino, città individuata come prima tappa, in serata e il Segretario Federale della Lega Nord e Presidente di Noi con Salvini è entrato all'interno della Sala Convegni ATC per partecipare ad un incontro organizzato dalla Lega piemontese, a cui hanno anche partecipato il Segretario Nazionale Riccardo Molinari e il Consigliere Economico Armando Siri. Davanti a circa 500 persone Salvini è entrato all'interno della struttura applaudito da tutti i presenti, molti dei quali avevano il cartello "Salvini Premier" distribuito a Firenze; l'ennesimo gesto eloquente su chi sia realmente il Leader della coalizione

L'Europarlamentare ha preso la parola elencando i vari motivi per cui bisogna votare no al referendum, criticando l'operato del Ministro Alfano, elogiando la straordinario vittoria di Donald Trump che ha sconfitto le lobby e parlando del massacro politico attuato durante la registrazione di Porta a Porta che sarebbe andata in onda in serata. 
Ha letteralmente demolito il Ministro dell'Economia Padoan chiedendogli, a sorpresa, quanto costi un litro di latte, un litro di benzina o la retta di un asilo nido. Padoan è letteralmente sbiancato e ha incominciato a leggere nei fogli che teneva in mano, non sapendo rispondere e facendo sbottare Salvini: "Come fa a gestire l'economia di un paese e a cambiare la Costituzione un ministro dell'economia che deve aprire una tabella per sapere quanto costa un litro di latte o un litro di benzina?".

Al termine dell'incontro un Matteo Salvini applauditissimo non si è sottratto alle centinaia di richieste di selfie che hanno voluto scattare con lui i presenti, dai più giovani ai più anziani. Salvini Premier, anche ieri sera è stato confermato

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Barista violentata, preso il presunto autore: è rumeno
Era ai domiciliari per altri reati, non poteva uscire di notte

Barista violentata, preso il presunto autore: è rumeno

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue
"extrema ratio, vogliamo convincere partner con le buone"

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"
Sarà necessaria una modifica costituzionale

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"

Dl dignità, Fico: "Complotto? Ci credo"
"boeri? è presidente dell'Inps, parlerà con Conte"

Dl dignità, Fico: "Complotto? Ci credo"

In arrivo un "Milleproroghe" estivo
Il governo sta mettendo a punto un nuovo decreto

In arrivo un "Milleproroghe" estivo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU