"Ci batteremo con ogni mezzo"

Iwobi: "No Ius Soli. PD partito eversivo anti-italiano"

Il responsabile leghista Sicurezza e Immigrazione: "Chiunque voterà Partito Diabolico o sinistra, commetterà di fatto un crimine contro il popolo italiano"

Redazione
Iwobi (Lega): "Sarà battaglia contro lo Ius Soli. Il PD è partito anti-italiano"

Toni Iwobi e Matteo Salvini

"Pare proprio che Renzi e Gentiloni abbiano deciso di portare in Aula con la fiducia, subito dopo la Legge di Bilancio, lo Ius Soli per cercare l'accordo elettorale a sinistra. Sono dei pazzi irresponsabili. Sacrificano il popolo italiano per i loro interessi di bottega. Sappiano che la Lega scatenerà una battaglia durissima senza esclusione di colpi in Aula e nel Paese". Così ha risposto giovedì Toni Iwobi, responsabile federale Dipartimento Sicurezza e Immigrazione della Lega, alle indiscrezioni di stampa sull'accordo elettorale tra Renzi ed MDP basato sulla concessione a chiunque della cittadinanza italiana.

"Il PD è un partito eversivo e anti-italiano - ha rincarato la dose Iwobi - che deve scomparire dalla faccia della Terra. Chiunque voterà PD o sinistra alle prossime elezioni commetterà di fatto un crimine contro il popolo italiano. La legge sulla cittadinanza è giusta così com'è e, semmai, se servono modifiche, vanno fatte in senso restrittivo. Ci batteremo con ogni mezzo per impedire questo insulto agli italiani è agli stranieri stessi. PD uguale Partito Diabolico" ha concluso il bergamasco di origini nigeriane, che è arrivato in Italia con un visto da studente nel '76 e oggi si trova alla guida di un'azienda informatica.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU