PRESUNTE FIRME FALSE A 5 STELLE

Il Pd palermitano presenta esposto in Procura sulle comunali del 2012

"Ci auguriamo che anche il M5S decida di squarciare il velo dell'omertà che su questa vicenda lo ha contraddistinto per quattro lunghi anni", è il commento dei dirigenti del Pd

Fabio Cantarella
Il Pd palermitano presenta esposto in Procura sulle comunali del 2012

Foto Ansa

Il Pd ha presentato un esposto alla Procura di Palermo sulla vicenda delle presunte firme false del Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali del 2012 e per la sparizione negli uffici comunali della dichiarazione di presentazione della candidatura a sindaco di Riccardo Nuti e della lista dei consiglieri.

A recarsi negli uffici della Procura sono stati il segretario provinciale del Pd, Carmelo Miceli, e la consigliera comunale dem Antonella Monastra. "Il Pd, coerentemente con quanto dichiarato nei giorni scorsi - dice Monastra - ha ottemperato al proprio dovere, fornendo alla magistratura tutti gli elementi in possesso, escludendo da questi qualsiasi valutazione di carattere politico".

"Ci auguriamo a questo punto - aggiunge Miceli - che anche il Movimento 5 Stelle decida di squarciare il velo dell'omertà, che su questa vicenda lo ha contraddistinto per quattro lunghi anni, contribuendo così fattivamente alla ricostruzione della verità dei fatti. Onestà sia sinonimo di verità, non più di omertà".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU