Giustizia sommaria

Brasile: un "lupo solitario" dell'Isis aggredito in carcere da altri detenuti

Sospettato di voler organizzare un attentato durante le olimpiadi di Rio dello scorso agosto, aveva giurato fedeltà allo Stato islamico. È in coma irreversibile

Redazione
Brasile: un "lupo solitario" dell'Isis aggredito in carcere da altri detenuti

Miliziano dell'Isis. Foto ANSA

Uno dei 12 presunti "lupi solitari" brasiliani sospettati di organizzare per conto dell'Isis un attentato durante le Olimpiadi di Rio de Janeiro dello scorso agosto è stato aggredito sabato 15 ottobre da alcuni detenuti nel carcere Varzea Grande di Cuiaba, nello stato del Mato Grosso, ed è in coma irreversibile.

Valdir Pereira da Rocha, 36 anni, era stato arrestato il 22 luglio scorso nell'ambito dell'operazione "Hashtag" che, una settimana dopo l'attentato compiuto a Nizza con un camion, aveva permesso di smantellare una rete di presunti terroristi che avevano già eseguito attraverso internet il bayat, il giuramento di fedeltà richiesto dallo Stato islamico per accogliere nuovi adepti.

Rocha era stato trasferito venerdì nel penitenziario dove è stato aggredito, dopo aver trascorso oltre due mesi nel carcere di massima sicurezza di Campo Grande, sempre nello stato del Mato Grosso. Le autorità penitenziarie hanno aperto un'inchiesta per stabilire le cause dell'aggressione e individuare i responsabili. Nel 2002, Rocha era stato condannato a sei anni di reclusione per rapina.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"
Il tycoon reagisce alle polemiche

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va
in crollo verticale nei sondaggi

Ciaone, Hollande. Il presidente se ne va


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU