SCELTI GLI AMICI FIORENTINI

Tutti i poltronari di Renzi: ecco i 300 consulenti assunti dal premier

Il giornalista Luca Telese ha svelato i nomi dei 300 consulenti esterni assunti da Palazzo Chigi: molti di loro sono fiorentini e amici conclamati di Matteo Renzi

Francesco Vozza
Tutti i poltronari di Renzi: ecco i 300 consulenti assunti dal premier

Dalle colonne del nuovo quotidiano "La Verità", il giornalista Luca Telese ha rivelato i nomi dei 300 consulenti esterni assunti da Palazzo Chigi. L'articolo di Telese sorprende molto perché al suo interno spuntano fuori tantissimi amici di Renzi, quasi tutti fiorentini doc. Tra i nomi più illustri di questi stretti collaboratori del premier ci sono Simone Tani, Luca Lotti, Antonio Funiciello e due esperti di pubblicità che in passato hanno curato la campagna elettorale di Emiliano e di Vendola. Per tutte questi persone lo Stato spende la bellezza di 9,9 milioni di euro all'anno: alcuni di loro arrivano a guadagnare anche 100mila euro in soli 12 mesi. La cosa che suona strana è l'incoerenza di fondo della propaganda renziana: il premier, infatti, continua a battersi con convinzione per il SI, sostenendo che con la sua riforma verranno abbattuti i costi della politica. In realtà, però, l'unica vera novità che sta introducendo questa riforma costituzionale è la sparizione di buona parte dei politici eletti (tutti i senatori), che lentamente verranno sostituiti da collaboratori ombra nominati direttamente da chi sta al potere. Una situazione, per altro già sperimentata con la finta abolizione delle province, che potrebbe davvero creare un problema di democrazia in Italia. A meno che l'Italia il 4 dicembre non decida di dire NO al delirio di onnipotenza renziano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

È Palermo la città del No


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU