The new satisfyer man

Rocco lancia il sesso orale fai da te

Un nuovo sex toy per maschi che promette di simulare un vero rapporto orale

Andrea Lorusso
Rocco lancia il sesso orale fai da te

Il testimonial è una eccezionale garanzia nel mondo godereccio, 1.800 film all’attivo e 5mila donne “provate” sul campo, stiamo parlando del Rocco Siffredi Nazionale, che ha deciso di prestare ciò che gli è più caro (il suo volto), alla causa del nuovo blow jobber per uomini.

Un giocattolo sessuale innovativo, che promette di riprodurre la sensazione di un vero rapporto orale, per il quale la casa tedesca che l’ha prodotto non sembra scherzare affatto, dati i 23 milioni di dollari investiti.

Realizzato dalla EIS, studiato da alcuni ingegneri della Mercedes che sta volta per manubrio hanno pensato al gingillo maschile. A IlFattoQuotidiano Rocco racconta: “Nel campo dei sex toys si pensa molto alle donne e in pochissimi pensano a chi si masturba di più davanti ai porno: Gli uomini. All’apparenza sembra un oggetto strano, proprio fatto da un tedesco. E lo dico perché noi italiani siamo i numeri uno nel campo del design. Invece qui siamo davvero al top della consistenza e della funzionalità. I tedeschi in questo sono precisi ed esigenti. Intanto vi dico che il funzionamento di questo sex toys corrisponde al sesso orale di una donna medio-alta, una donna che lo fa per passione intendo, non quella che lo fa per dare piacere all’uomo.”

In più ne approfitta per fare una digressione sul mondo del porno e su come la regia sia cambiata nel tempo: “Il vintage era sesso vero senza la performance, invece oggi c’è molta performance. Attrici come Bonnie Rotten, Belladonna o Sasha Grey. Prendi Valentina Nappi. Ha capito benissimo come fare l’attrice porno. Lei è una che fa tutto tecnicamente in modo perfetto, ma è talmente perfetto che alla fine è una noia, perché è ripetitiva. Questa è la noia della pornografia moderna contro il romanticismo della pornografia vintage dove il sesso era molto più naturale”.

E ancora, parlando del ‘pompino’, rimprovera il Cinema contemporaneo: “Quello che piace a me è quello che si faceva qualche anno fa, il sesso orale vintage. Ultimamente, invece, nei set del porno si fanno pompini molto violenti, forti, con la saliva che cola, fatti per la videocamera; Ma non è quell’atto in cui ci si prende il tempo per stimolare il partner”.

È stata la Fiera del sesso e dell'erotismo più grande al mondo a svelare l'oggetto, al Venus di Berlino il nostro Siffredi ha capeggiato lo stand della Satisfyer. Non resta che provare: “Una specie di boccetta, una sorta di shampoo Vidal, un blow jobber per maschi”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il feretro della "belva" Totò Riina è stato sotterrato, nel cimitero di Corleone
il boss dei boss sotto terra

Il feretro di Riina sotterrato a Corleone

Asia Argento: "Altri porci verranno fuori"
l'attrice annuncia che emigrerà

Asia Argento: "Altri porci verranno fuori"

Intervista Esclusiva / Paola Saulino a nudo
pronti per l'ingoio?

Esclusiva: Paola Saulino a nudo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU