violenti pestaggi e rapine a suon di botte

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il boss

Pluripregiudicato nonostante la giovane età, perseguitava i cittadini mantovani. Giusto ieri il leghista Palvarini lanciava un allarme da queste colonne...

Redazione
Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il capo

Giusto ieri, intervistando il candidato leghista alle Comunali Fausto Palvarini, avevamo portato all'attenzione dei lettori la situazione critica della città di Mantova. Alla domanda quali fossero le zone a rischio, il nostro interlocutore, che promette di potenziare la sicurezza nella città lombarda, per inciso meta di turisti che generano reddito per gli abitanti, aveva risposto: "La stazione. Sinora non è successo nulla di rilevante ma, come in molte altre città, è diventata bivacco di nullafacenti. E poi i giardini in zona viale Piave. Lì non mi fiderei a passare. Stesso discorso per le zone periferiche, dove le fasce più deboli della popolazione sono potenzialmente più esposte a rischi". Senza saperlo siamo stati ahimé buoni profeti.

Perché in queste ore il quotidiano locale, La Gazzetta di Mantova, riporta dell'arresto del capo di una baby gang locale che da due anni terrorizzava i cittadini. "Pluripregiudicato a soli sedici anni, tra la fine del 2019 e i primi mesi di quest’anno è stato autore di ben cinque rapine con la complicità di un gruppo di giovanissimi. Ieri all’alba, dopo mesi di latitanza, gli agenti della squadra mobile di Mantova lo hanno individuato e arrestato. Si nascondeva in un appartamento di corso Garibaldi".

Questo "campione" si era reso responsabile di "rapine e furti aggravati, spesso accompagnati da pesanti minacce, percosse e uso di armi, che hanno impedito alle vittime qualsiasi tipo di reazione. Il giovane fa parte di quella baby gang che per mesi ha seminato il panico in città, e ora si trova in carcere", ha scritto il quotidiano locale. Un plauso alla Forza Pubblica da parte nostra. E a questo punto non possiamo che sottoscrivere quanto dettoci ieri da Palvarini. Dure parole di condanna per chi non ha fatto nulla: "L'attuale sindaco non ha preso provvedimenti, non ha chiesto scusa alla cittadinanza che è stata lasciata in balia di questi personaggi. Non è così che si amministra una città, non è così che si fa ripartire il turismo". E chi è che sta amministrando - si spera ancora per poco - adesso Mantova? Ma toh guarda, la Sinistra... A voi trarre le conclusioni.





LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Processo a Salvini, Porro: "Pd e M5S si vergognino"
"l'accusa chiede l'archiviazione"

Processo a Salvini, Porro: "Pd e M5S si vergognino"

Immigrati, l'Ue che l'ha messa in saccoccia
alla fine li ha lasciati tutti a noi

Immigrati, l'Ue che l'ha messa in saccoccia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU