guai in casa marchionne

Sospetta frode. E Fiat Chrysler assume un principe del foro

In ballo una causa intentata da due concessionari dell'Illinois e della Florida, convinti che la controllata americana abbia offerto incentivi finanziari affinché si registrassero falsamente le vendite

Redazione
Sospetta frode. E Fiat Chrysler assume un principe del foro

Fiat Chrysler Automobiles ha nominato un nuovo avvocato di punta all'interno della sua divisione americana. Si tratta di Chris Pardi, che ha sostituito Marjorie Loeb, dal 2013 a capo del team legale del produttore di auto in USA e che lascia l'azienda "per motivi personali". Lo ha reso noto un portavoce dell'azienda, citato dal Wall Street Journal, secondo cui "l'addio di Loeb è slegato dalle indagini in corso in USA". Le autorità federali americane stanno cercando di capire se Fca ha commesso o no una frode nel riportare i dati di vendita.

Lo scorso gennaio Fca aveva definito "infondata" una causa intentata da due concessionari dell'Illinois e della Florida, convinti che la controllata americana del gruppo guidato da Sergio Marchionne abbia offerto incentivi finanziari affinché registrassero falsamente le vendite. Fca aveva espresso "piena fiducia nella integrità dei suoi processi di business e dei suoi rapporti con la rete" dicendosi pronta a "difendere vigorosamente il caso". Lo scorso luglio Fca aveva spiegato che stava collaborando con le autorità USA.

Il portavoce dell'azienda Shawn Morgan ha dichiarato che l'addio di Loeb non è in alcun modo correlato con le indagini federali in corso: "La scelta di lasciare l'azienda è una decisione personale, voleva essere più vicina alla sua famiglia in Illinois". Il legale era entrato a far parte di Fca nel 2010; Pardi si trova nell'organico del gruppo da oltre 10 anni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU