bivaccava in stazione centrale

Milano, arrestato il palpeggiatore seriale. È un senegalese con precedenti penali

L'uomo è stato portato nel carcere di San Vittore dopo essere stato colto in flagranza di reato mentre tentava di toccare una donna in via Sammartini

Alfredo Lissoni
Milano, arrestato il palpeggiatore seriale. È un senegalese con precedenti penali

L'interno della Stazione Centrale di Milano

È stato arrestato giovedì dalla Polizia locale di Milano O.D., senegalese di 27 anni, molestatore seriale che agiva in Stazione Centrale e nelle vie limitrofe. L'uomo è stato portato nel carcere di San Vittore dopo essere stato colto in flagranza di reato mentre tentava di palpeggiare una donna in via Sammartini all'altezza del numero 5 da una pattuglia della Polizia locale in servizio presso la Stazione. O.D. in Italia è da diversi anni, senza fissa dimora e con precedenti penali per furto aggravato, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.


Nel corso dell'ultimo mese e mezzo si era già macchiato di reati simili. L'11 agosto era stato fermato e denunciato per aver aggredito una turista americana, ma non era stato possibile procedere con l'arresto perché non era stato colto sul fatto. A fine luglio si era invece introdotto in un'auto di una donna, tentando di molestarla, ma in quel caso la vittima aveva deciso di non sporgere denuncia. "La Polizia locale continua a presidiare il territorio", ha dichiarato il comandante dei vigili Antonio Barbato, "e ha potenziato la sua presenza nei luoghi più sensibili come la Stazione Centrale e la zona di Porta Venezia". Per inciso va detto che la Stazione Centrale è diventata il punto di ritrovo abituale dei finti profughi accolti a braccia aperte dalla giunta Pisapia (l'ex sindaco si era lasciato immortalare dalle tv mentre visitava eritrei ed altri sfollati), molti dei quali, palesemente, sono rimasti là.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU