Beffa olimpica per il nostro Clemente Russo

Pugilato: via gli arbitri dei verdetti discussi

L'AIBA, l'ente mondiale del pugilato, allontana dal pugilato olimpico alcuni giudici a causa dei troppi verdetti discutibili che ci sono stati durante i Giochi di Rio

Fabrizio Berini
Clemente Russo contro Tishchenko

Foto ANSA

Incredibile decisione quella presa dall'ente mondiale del pugilato olimpico, l'AIBA, che annuncia la decisione di allontanare dal pugilato olimpico alcuni dei giudici, a causa dei troppi verdetti a dir poco discutibili che ci sono stati durante i Giochi.

"A seguito di alcuni recenti verdetti e dopo aver effettuato un esame approfondito da parte della nostra Commissione, abbiamo deciso di intraprendere azioni immediate e appropriate. Dall'inizio dei Giochi Olimpici l'Aiba ha gestito 239 match. La Commissione arbitri e giudici ha esaminato tutte le decisioni e determinato che meno di una manciata di verdetti non è stata al livello previsto e di conseguenza è stato deciso, in accordo con il comitato di valutazione arbitri e giudici Aiba, che gli ufficiali di gara interessati non potranno più operare a Rio 2016 per l'intera durata dei Giochi Olimpici. Ma i risultati di tutti gli incontri disputati non verranno modificati".

Il nostro Clemente Russo dopo esser stato eliminato nei quarti contro il russo Tishchenko, oro agli ultimi Mondiali, aveva subito gridato alla scandalo per essere stato estromesso da un verdetto unanime che riportava ai tempi bui di quando tutto era già stato scritto. Una decisione scandalosa, ancor più grave proprio per la delicatezza della sfida. 

Adesso questa decisione sorprendente che non fa altro che gettare altre ombre sulla regolarità del torneo olimpico di pugilato. Ma all'interno del CIO, tra decisioni senza senso sul caso Russia e lo scandalo "bagarinaggio che ha colpito il componente dell'esecutivo Patrick Hickey, l'assurdo sembra essere all'ordine del giorno. E intanto gli atleti buttano via anni di sacrifici...  

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Trionfo Salvini: conquista le roccaforti del Pd
Genova, Sesto San Giovanni, l'Aquila, Alessandria, Piacenza e a Verona batte Tosi

Trionfo Salvini: conquistate tutte le roccaforti del Pd

Zhang jr celebra giovanili Inter, orgoglio e onore
vinti titoli Under 19, Under 18 e Under 17

Zhang jr celebra giovanili Inter, orgoglio e onore

Usain Bolt nell'Olimpo: terzo oro consecutivo
La leggenda del fulmine umano

Bolt nell'Olimpo: terzo oro sui 100 metri


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU