botte da orbi

Invita a mettere mascherina e lo picchiano: un arresto nel Catanese

L'aggressore oltre ad aver aggredito il titolare del panificio, si è scagliato contro i familiari di quest'ultimo accorsi in difesa del congiunto, spintonando violentemente anche i carabinieri

Redazione
Invita a mettere mascherina e lo picchiano: un arresto nel Catanese

I Carabinieri di Riposto, nel Catanese, hanno arrestato in flagranza un 37enne di Giarre, poiché ritenuto responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, nonché lesioni personali. Ieri sera i militari sono intervenuti all'interno di un panificio di via Archimede dove il titolare dell'esercizio commerciale era stato aggredito dall'arrestato, solo per aver invitato lui e i suoi familiari a indossare le mascherine.

Il 37enne, oltre ad aver aggredito il titolare del panificio, si è scagliato contro i familiari di quest'ultimo accorsi in difesa del congiunto, spintonando violentemente anche i carabinieri che tentavano di riportarlo alla calma. Gli operanti, a quel punto, non hanno potuto far altro che renderlo inoffensivo ammanettandolo.

Il titolare del panificio e i suoi parenti, tra i quali due donne, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell'ospedale di Acireale per aver patito traumi in diverse parti del corpo guaribili tutti, secondo i referti, entro i 10 giorni. L'arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Gli alieni ci dicono: "Il covid è un esperimento umano"
fotonotizia / tornano i crops nel Wiltshire

Gli alieni ci dicono: "Il covid è un esperimento umano"

Scontri a Napoli, i centri sociali danno la colpa...ai poliziotti
insurgencia: "Smentiamo insulti, minacce, accerchiamento e aggressioni"

Scontri a Napoli, i centri sociali danno la colpa...ai poliziotti

A Roma vigili no mask: "È solo un'influenza"
fotonotizia / la denuncia de il messaggero

A Roma vigili no mask: "È solo un'influenza"

Rom arrestata durante un furto. Era ricercata da sei anni
beccata in un centro commerciale a viterbo

Rom arrestata durante un furto. Era ricercata da sei anni


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU