peana francese al Parlamento Ue

Macron fa il frignon: "Sì agli immigrati o sarà guerra". E Juncker s'incazza

"Dobbiamo sbloccare il dibattito tossico, avvelenato, sui migranti", ma anche "sulla riforma di Dublino e la ridistribuzione"

Redazione
Macron fa il frignon: "Sì agli immigrati o sarà guerra". E Juncker s'incazza

Foto ANSA

In Europa "la risposta è l'autorità della democrazia non la democrazia autoritaria". Così il presidente francese Emmanuel Macron alla plenaria a Strasburgo dove ha messo in guardia contro il "fascino illiberale e gli egoismi nazionali. Dobbiamo edificare una nuova sovranità europea per dare una risposta chiara agli europei", ha aggiunto.


"Siamo in un momento in cui avvengono grandi trasformazioni. Il modello democratico in Europa è unico nel mondo", ha aggiunto. "Dobbiamo sbloccare il dibattito tossico, avvelenato, sui migranti", ma anche "sulla riforma di Dublino e la ridistribuzione", ha detto ancora il presidente francese alla Plenaria a Strasburgo. "Una sorta di guerra civile europea viene a galla", ha avvertito Macron mettendo in guardia contro gli "egoismi nazionali". 


"L'Unione europea non è un club guidato dalla Francia e dalla Germania, ma un'unione a 28", ha commentato il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker il discorso del presidente francese Emmanuel Macron. L'elezione di Macron ha dato una "nuova speranza all'Europa", ha aggiunto Juncker, ricordando però al leader dell'Eliseo che "l'Europa è un insieme".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

I populisti sfondano anche nella Repubblica Ceca
scomparsi i comunisti, un solo seggio all'ano

I populisti sfondano anche nella Repubblica Ceca


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU