adesso è in carcere

Si addestrava ad uccidere i "miscredenti". Le assurde convinzioni del convertito

"Una figlia femmina? se me la crescete voi poi le devo tagliare la testa..."

Redazione
Si addestrava ad uccidere i "miscredenti". Le assurde convinzioni del convertito

La prima pagina del Giornale di Brescia

Si addestrava con l'obiettivo di uccidere i "miscredenti". Lo racconta oggi il Giornale di Brescia, che dedica la prima pagina al caso del camionista di Alfianello (BS) convertitosi all'Islam. Il 24 palermitano è da ieri in carcere assieme al collega Ossama Ghafir. Per entrambi la Procura di Palermo ipotizza il reato di apologia del terrorismo, istigazione a delinquere e addestramento con finalità terroristiche.

A pesare, anche, una telefonata ai genitori, definiti "miscredenti", ai quali annuncia il prossimo matrimonio e discorre della possibilità che gli nasca una figlia. L'intercettazione è riportata dal quotidiano bresciano. "Falla crescere a noi", dice la madre. "Se me la cresci tu, come fate crescere le femmine vostre, mi costringete ad andarmene in carcere! Mi mandate voi con le vostre mai in carcere", sbotta furioso. "Perché le taglio la testa..."

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sicilia, sale il Centrodestra
m5s in calo. si va ai ballottaggi

Sicilia, sale il Centrodestra

Autonomia, sparata "anti" di Di Maio. Insorge la Lega
salvini: "Autonomia significa responsabilità"

Autonomia, sparata "anti" di Di Maio. Insorge la Lega

Ricattato dopo il sesso, 2 arresti
estorsione a genova, due in manette

"Filmato mentre facevi sesso. O paghi o..."

Incendio in albergo a Jesolo Lido
per fortuna è una struttura dismessa

Incendio in albergo a Jesolo Lido

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU