dieci slot senza denaro e un furgone

Catanzaro, i carabinieri scoprono un deposito di refurtiva all'aperto

Si stima che ognuna delle macchinette, tutte in buone condizioni d'uso, all'atto del furto potesse contenere tra i mille e i duemila euro

Redazione
Catanzaro, i carabinieri scoprono un deposito di refurtiva all'aperto

Foto ANSA

Un deposito di refurtiva "a cielo aperto" con dieci slot-machine prive del loro contenuto in denaro, una macchinetta cambia soldi e un furgone rubato probabilmente per compiere il furto, è stato scoperto domenica dai carabinieri a Catanzaro.

La merce era stata abbandonata sulla riva destra del fiume Corace nelle vicinanze della linea ferroviaria alla periferia sud della città. I militari, a seguito di verifiche sulla titolarità delle macchinette, hanno accertato che le slot sono state rubate ad alcuni esercenti della zona ai quali saranno restituiti. Si stima che ognuna delle macchinette, tutte in buone condizioni d'uso, all'atto del furto potesse contenere tra i mille e i duemila euro.


Il furgone utilizzato dai malviventi che è stato sequestrato verrà sottoposto ai rilievi del caso. All'interno dell'abitacolo del mezzo, infatti, sono state trovate alcune tracce di sangue che non si esclude appartengano ad uno dei ladri, probabilmente feritosi nel corso dell'azione criminosa.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Milano, squadristi rossi in Comune e Sala alza il pugno e tace
Vilipendio, offese e minacce da parte dei "democratici"

Milano, squadristi rossi in Comune. Sala alza il pugno e tace

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Ladro ucciso: archiviata l'accusa di omicidio per Sicignano
i familiari dell'albanese fanno opposizione

Ladro ucciso: archiviata l'accusa di omicidio per Sicignano

Pedoni travolti a Sondrio: atto premeditato
non era ubriaco, l'ha fatto apposta

Pedoni travolti a Sondrio: atto premeditato


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU