dopo la strage di Parigi

La libertà di stampa esiste: Belpietro assolto per il titolo "Bastardi islamici"

L'ex direttore di Libero era accusato di "offese a una confessione religiosa mediante vilipendio di persone"

Redazione
La libertà di stampa esiste: Belpietro assolto per il titolo "Bastardi islamici"

Un punto per la libertà di stampa in Italia. Il giornalista Maurizio Belpietro, ora direttore de 'La Verità', è stato assolto dall'accusa di "offese a una confessione religiosa mediante vilipendio di persone", aggravate dalla finalità di odio razziale, per il titolo 'Bastardi islamici' che comparve su Libero, quotidiano all'epoca da lui diretto, il 13 novembre 2015 dopo la strage di Parigi. Lo ha deciso il Tribunale di Milano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Comunisti col rolex: la vera natura di Liberi e Uguali
Il realistico attacco contro Grasso e Boldrini

Comunisti col rolex: la vera natura di Liberi e Uguali


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU