I fedeli hanno protestato dopo aver udito queste parole

La "sparata" del don: "Gesù bandito dalla Legge Salvini"

"Bisogna ricordarsi che la famiglia di Gesù fu costretta, visto l'infanticidio ordinato da Erode, ad emigrare in Egitto, come ci dice il Vangelo. Ma non lo avrebbe potuto fare se ci fosse stata una legge sui migranti come c'è oggi in Italia". Lo ha detto don Paolo Tofani, parroco di San Piero ad Agliana (Pistoia) nell'omelia domenicale

Ismaele Rognoni
Migranti: prete contro presepe: "Ipocrisia

Foto ANSA

"Bisogna ricordarsi che la famiglia di Gesù fu costretta, visto l'infanticidio ordinato da Erode, ad emigrare in Egitto, come ci dice il Vangelo. Ma non lo avrebbe potuto fare se ci fosse stata una legge sui migranti come c'è oggi in Italia". Lo ha detto don Paolo Tofani, parroco di San Piero ad Agliana (Pistoia) nell'omelia domenicale.

"Ho parlato anche della legge Salvini - aggiunge il sacerdote - dicendo che è inutile fare il presepe e poi ostentare segni cristiani se poi quando ci inchiniamo alla grotta di Betlemme non viviamo quello che Gesù ci ha insegnato cioè l'accoglienza, l'amore, la misericordia, la disponibilità al servizio".

Le parole del sacerdote hanno suscitato la protesta del senatore della Lega Manuel Vescovi che parla di "frase-choc": "Da cattolico - dice - sono rimasto sbalordito e amareggiato da quanto riferitomi da alcuni fedeli" e la "frase, se davvero pronunciata sarebbe gravissima e non in linea con lo spirito di chi veste l'abito talare, chi l'ha detta faccia mea culpa".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"

Fotonotizia / Lapo: "Non chiamateli migranti, è discriminante"
dimentica che il termine è caro alla sinistra; la lega li chiama "clandestini"

Fotonotizia / Lapo: "Non chiamateli migranti, è discriminante"

Aiutiamoli a casa loro. Facile a dirsi…
La carità che uccide. Come gli aiuti dell'Occidente stanno devastando il Terzo mondo

Aiutiamoli a casa loro. Facile a dirsi…

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone
Chiuderà la storica sede in provincia di Milano

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU