Ceruti (Lega): “Omaggio ad un ingegnoso artigiano remedellese”

Il presepe meccanico di Remedello testimonial a Palazzo Pirelli

“I suoi personaggi”, continua Ceruti, “erano uno spaccato della società lombarda dell’epoca (1940-1970): il contadino, il fabbro, il muratore, il pastore, le donzelle"

Redazione
Il presepe meccanico di Remedello testimonial a Palazzo Pirelli

Inaugurato ieri a Palazzo Pirelli il presepe meccanico di Remedello (BS). “Autore, il remedellese Giovanni Bolzoni, un uomo d’altri tempi”, dichiara il consigliere regionale leghista Francesca Ceruti, remedellese, “che ricorderemo per il suo attaccamento al nostro paese e per questa grande passione, quella dei presepi meccanici, che ha coltivato tutta la vita”. “Bolzoni”, ricorda Ceruti, “era un ambulante del posto che gestiva con i due fratelli una bottega di alimentari. Ma la sua vera passione era la creazione di personaggi che con una mano e mezza (aveva subito un infortunio) modellava e formava con grande fantasia”.

“I suoi personaggi”, continua Ceruti, “erano uno spaccato della società lombarda dell’epoca (1940-1970): il contadino, il fabbro, il muratore, il pastore, le donzelle. Tutti collocati in case e stalle che riproducevano fedelmente gli anni in cui visse. Poi, un giorno, la grande intuizione: inserire quelle figure nel presepe”.


“Con il passare del tempo”, spiega il consigliere regionale, “il suo presepe ha assunto dimensioni maestose, sino a 15 metri di lunghezza. Ed ha ottenuto premi e riconoscimenti, non ultimo la medaglia di papa Giovanni Paolo II. Per movimentare questa imponente struttura meccanica occorrevano ben 8 KW, il che dà la dimensione di quanto ingegnosa e stupefacente fosse quest’opera”.


“Alla morte di Giovanni, nel 2016, questa pregevole opera è stata donata dalla moglie Almarisa Scalmana e dalle figlie Laura e Nives, a cui siamo molto riconoscenti, alla comunità remedellese. Ed oggi, alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi, dell'ufficio di Presidenza, nella persona del consigliere Giovanni Malanchini e Francesca Brianza, di Assessori e Consiglieri regionali, nonché del Sindaco del Comune di Remedello Simone Ferrari,  del Vice Sindaco Elisa Galuppini e del consigliere Mauro Bertocchi, è diventato testimonial natalizio a Palazzo Pirelli. Voglio ringraziare sentitamente l'ufficio di Presidenza del Consiglio regionale per aver consentito l'esposizione del presepe e tutto il personale addetto che ha collaborato. Il presepe è visitabile a Palazzo Pirelli da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 14.30 alle 17.30 mentre l'opera intera può essere visitata a Remedello (Bs) ”, conclude Ceruti.

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Gemme ed erbe contro l’alito cattivo
Curarsi con la natura: l’alitosi

Gemme ed erbe contro l’alito cattivo

MON 810, il mais della discordia vietato in Italia
ogm sì, ogm no: quel regalo alla Monsanto

MON 810, il mais della discordia vietato in Italia

a
Bello é buono

Lo strudel casareccio


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU