ceruti: "ancora ex capannoni con questo materiale”

Amianto in Lombardia, la Lega chiede incentivi per rimuoverlo

“Chiedo di favorire la rimozione di questo materiale cancerogeno contribuendo agli interventi finalizzati alla bonifica o alla rimozione dell’amianto dagli immobili industriali in disuso"

Redazione
Amianto in Lombardia, la Lega chiede incentivi per rimuoverlo

Foto Wikipedia

Approvato ieri al Pirellone un Ordine del giorno riguardante la rimozione dell’amianto dagli ex capannoni industriali in disuso. Commenta il consigliere regionale leghista Francesca Ceruti: “Il mio Ordine del Giorno, approvato all'unanimità dall’Aula consiliare, chiede di prevedere opportuni stanziamenti a fondo perduto per finanziare la rimozione di coperture o di altri manufatti in cemento-amianto da edifici industriali ormai in disuso situati in Lombardia. Questo perché nella nostra Regione esistono tuttora ex capannoni industriali caratterizzati da manufatti o coperture contenenti questo materiale”.

“Ricordo”, prosegue Ceruti, “che nel Programma Regionale di Gestione Rifiuti vi è la promozione di finanziamenti agevolati per la bonifica di edifici con presenza di manufatti contenenti amianto. Nel 2017 la Regione ha emanato un primo bando di finanziamento per la rimozione di manufatti contenenti amianto da edifici pubblici; nel 2019 è stata la volta degli edifici privati. Ma c’è ancora la forte necessità di incentivare la rimozione dei manufatti in cemento-amianto ancora presenti sul territorio regionale”.

“Il mio Ordine del Giorno chiede di favorire la rimozione di questo materiale cancerogeno contribuendo agli interventi finalizzati alla bonifica o alla rimozione dell’amianto dagli immobili industriali in disuso, allo smaltimento dello stesso e al conseguente ripristino delle coperture”, conclude Ceruti.

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

Indigestione, quel peso sullo stomaco
curarsi con la fitoterapia

Indigestione, quel peso sullo stomaco

MON 810, il mais della discordia vietato in Italia
ogm sì, ogm no: quel regalo alla Monsanto

MON 810, il mais della discordia vietato in Italia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU