Intervista all'economista "europeista"

Eugenio Benetazzo: "Anche gli italiani devono temere la Brexit"

"Il piccolo investitore e risparmiatore italiano dovrebbe temere la Brexit perché l’Italia a quel punto diventerebbe un Paese finanziariamente vulnerabile"

Marco Dozio
Eugenio Benetazzo: "Anche gli italiani devono temere la Brexit"

La Brexit? Un’incognita anzitutto. Ma anche un rischio da non correre secondo Eugenio Benetazzo, economista e operatore di borsa che vive tra Italia e Malta: “La Brexit potrebbe determinare una destabilizzazione a livello finanziario, ne pagherebbero le conseguenze tutte le economie occidentali ad eccezione degli Stati Uniti”, spiega a ilpopulista.it paventando pericoli anche per gli italiani: “Da operatore di borsa dico che il piccolo investitore italiano, il piccolo risparmiatore dovrebbe temere la Brexit perché a quel punto finanziariamente l’Italia diventerebbe un Paese vulnerabile. La borsa inglese subirebbe contraccolpi preoccupanti con riverbero garantito sulle altre borse europee”.


Per Benetazzo occorre comunque prudenza nel disegnare scenari futuri: “Nessuno a oggi può con certezza dire cosa succederà non essendoci precedenti da questo punto di vista. Non potendo contare su una casistica studiabile è difficile fare congetture. Perché di questo si tratta, di congetture”. L’economista evoca il referendum greco in cui parevano contrapporsi euroscettici e filoeuropei. “Quel referendum in Grecia fu una sceneggiata napoletana pagata cara sul fronte finanziario, dopodichè Tsipras pur vincendo quella consultazione accettò delle condizioni addirittura peggiorative”. Per Benetazzo l’ombrello europeo garantisce stabilità al nostro Paese: “Se l’Italia non avesse avuto la Banca centrale europea, le reti di protezione finanziarie, la ricapitalizzazione forzata delle banche italiane sarebbe andata in default o avrebbe dovuto ristrutturare dolorosamente il debito, insomma saremmo finiti peggio della Grecia”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"
l'annuncio del primo cittadino marco doria

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"

Accoglie in casa 20 profughi e finisce malissimo: "Stanno distruggendo tutto"
l'accorato appello della buonista

Accoglie 20 profughi, le sfasciano la casa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU