Ma per Sala va tutto bene...

Rissa a colpi di bottiglia tra immigrati a Milano: due feriti portati in ospedale

Il regolamento di conti, scaturito probabilmente da un furto da parte di uno dei due stranieri ai danni dell'altro, ha procurato da entrambi numerosi tagli

Redazione
Rissa a colpi di bottiglia tra immigrati a Milano: due feriti finiti in ospedale

Foto ANSA

Ennesima rissa tra immigrati a Milano, che come spesso accade nel capoluogo lombardo è degenerata nel sangue: nonostante il sindaco Beppe Sala continui a parlare di una città sicura e neghi l'esistenza di un'emergenza legata all'eccessiva presenza di extracomunitari completamente fuori controllo, nella notte tra martedì e mercoledì due di loro sono stati trasportati in ospedale dopo aver litigato ed essersi feriti reciprocamente a colpi di bottiglia nella centralissima Via Panfilo Castaldi.

Il regolamento di conti, scaturito probabilmente da un furto da parte di uno dei due stranieri ai danni dell'altro, ha procurato da entrambi numerosi tagli alla testa e alle mani, medicati inizialmente sul posto dai paramedici del 118. Le loro condizioni non sono gravi, nonostante i sui volti e sugli abiti dei protagonisti fossero presenti vistose macchie di sangue. Sul posto sono intervenuti, mentre la lite era ancora in corso, anche i Carabinieri, che ora dovranno accertare dinamica e responsabilità.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Venezia, bistecche e frittura 1.100 euro
conto da infarto al ristorante dell'egiziano

Venezia, bistecche e frittura 1.100 euro

Quei video grillini che imbrazzano Di Maio
In rete le videocandidature per le parlamentarie

Quei video grillini che imbarazzano Di Maio

Il giornalista Antonello Zitelli, escluso senza un motivo, come tanti, racconta la sua esperienza
LE PARLAMENTARIE DA INTRUSO, IL VIDEO DENUNCIA

Il giornalista Antonello Zitelli, escluso dai 5Stelle, si racconta

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire
"non si può stare col capo coperto"

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo
la giustizia non è uguale per tutti

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU