La sharia in casa nostra

"Non hai il velo": a Faenza marocchina aggredisce connazionale davanti ai figli

Al mercatino dei bambini la musulmana integralista si avventa sull'altra donna, a suo dire abbigliata in modo non consono alla religione islamica

Redazione
"Non hai il velo": a Faenza marocchina aggredisce connazionale davanti ai figli

Una donna coperta dal velo islamico. Foto ANSA

Gabriele Padovani e Jacopo Berti, rispettivamente capogruppo della Lega Nord e consigliere in comune a Faenza, condannano senza scusanti quanto accaduto giovedì 14 luglio, davanti ai figli della vittima e ad altri bambini, in un giorno che doveva essere di festa per tutti, durante il mercatino estivo dei bambini in Piazza del Popolo a Faenza. "A preoccuparci - spiegano i due esponenti del Carroccio - è che queste persone si comportano a casa nostra esattamente come se fossero nel loro paese, si mettono le mani addosso, non sporgono denuncia per una forma di 'autotutela' reciproca, e la comunità islamica anziché condannare in modo netto il gesto e prendere provvedimenti, li avvalla archiviandoli come 'casi isolati' cui viene data eccessiva attenzione".

"Troviamo gravissimo e inaccettabile quanto accaduto giovedì al mercatino dei bambini, quando una marocchina ha aggredito una connazionale, tirandole i capelli, poiché, a suo dire, abbigliata in modo non consono alla religione islamica. E ancora più grave è che la comunità islamica anziché prendere provvedimenti stigmatizzi, il tutto sotto il silenzio del PD che forse ritiene che un fatto, se insabbiato, non sussista. Se fossero andati due italiani a fare a pugni dentro la moschea, cosa direbbero?" – si chiedono Padovani e Berti. "Aggravante del tutto – concludono – il silenzio dell'amministrazione PD e delle istituzioni. Non è stando zitti e facendo finta non sia successo nulla che si risolvono i problemi. Chi viene sul nostro suolo deve rispettare le nostre regole di civiltà, e non staremo a guardare mentre chi è deputato a farle rispettare pensa ad altro".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU