corruzione e truffa

Colpo alla camorra, 7 arresti a Caserta

Coinvolti ex amministratori del Comune. Tra i reati contestati anche truffa e trasferimento fraudolento di beni

Fabio Montoli
Colpo alla camorra, 7 arresti a Caserta

Foto ANSA

Altro colpo alla camorra. Dopo Napoli anche a Caserta, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, i carabinieri del reparto operativo hanno effettuato 7 arresti, anche nelle province di Sassari e Trento.

I reati contestati sono turbata libertà degli incanti, truffa, corruzione, e trasferimento fraudolento di beni, con l'aggravante del metodo mafioso. 

L'indagine, partita dall'ufficio del Gip del Tribunale di Napoli, frutto anche di una ampia attività investigativa, ha consentito, tra l'altro, di accertare gravi responsabilità a carico di due ex amministratori pubblici del Comune di Caserta, i quali, dietro compenso di denaro e di altre utilità, hanno favorito l'aggiudicazione di una gara d`appalto per la gestione del servizio di trasporto disabili. 

A beneficiare delle aggiudicazioni sarebbe stata una ditta riconducibile all'imprenditore Angelo Grillo, collegato al clan "Belforte" di Marcianise (CE).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU