Il vizio clintoniano delle ingerenze

La Polonia: "Bill Clinton si faccia vedere da un medico bravo"

Per l'ex presidente USA i governi polacchi e ungheresi sarebbero antidemocratici. La replica di Kaczynski: "Deve farsi vedere in una struttura sanitaria"

Marco Dozio
La Polonia: "Bill Clinton si faccia vedere da un medico bravo"

Foto ANSA

L’ingerenza negli affari di Stati sovrani è un vizio che il vecchio Bill Clinton non ha mai perso. Nel 1999 usò le bombe in Kosovo e Serbia. Ora più umilmente si limita alle parole attaccando i legittimi governi di Polonia e Ungheria. Che secondo il marito di Hillary sarebbero poco amici della democrazia: "Polonia e Ungheria, due Paesi che non sarebbero liberi senza gli Stati Uniti e la guerra fredda, hanno deciso ora che la democrazia crea troppi problemi", ha dichiarato venerdì scorso durante un comizio della moglie in New Jersey. "Vogliono un governo alla Putin: datemi una dittatura autoritaria e tenete fuori gli stranieri, questo non vi ricorda niente?".

La reazione dei governi non si è fatta attendere, tant’è che il leader polacco Jaroslaw Kaczynski ha consigliato a Bill Clinton un’approfondita visita specialistica. “Se oggi qualcuno afferma che in Polonia non c'è democrazia, questo vuol dire che è in uno stato in cui deve farsi vedere in strutture sanitarie. I media creano giganteschi fraintendimenti nel mondo, percezioni errate che possono aver avuto effetto anche sull'ex presidente degli Stati Uniti: non me lo spiego altrimenti". Mentre il ministro degli Esteri di Budapest ha parlato senza mezzi termini di “insulto” al popolo ungherese.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU