ha raggiunto la sua giulietta

Romeo, il cigno del laghetto della Villa Reale di Monza, ha cantato per l'ultima volta

Era la mascotte dei brianzoli. Si è sentito male ed è stato portato al Centro di Recupero Animali Selvatici di Vanzago nel milanese. Ma inutilmente

Redazione
È morto Romeo, il cigno del laghetto della Villa Reale

Il 21 aprile scorso arriva la segnalazione. Romeo, il bellissimo cigno beniamino dei monzesi, sta male. L'animale ha problemi respiratori, è debole e magro, proprio come ad ottobre 2015, quando era stato recuperato dall'ENPA monzese. Quella volta, grazie alle cure con antibiotici, integratori e una dieta adeguata presso il CRAS, gestito dal WWF, dopo alcune settimane si era ripreso riprende e aveva potuto tornare a essere il re incontrastato del "suo" laghetto.


Ma questa volta il lieto fine non c'è: poco ore dopo il suo ricovero, Romeo muore.
La triste notizia segnala la fine di un'epoca. Il cigno era un punto di riferimento per tutti i monzesi e i brianzoli abituati a passeggiare nei giardini della Villa Reale, all'interno del Parco di Monza. Romeo, classe 2003, da quando il destino lo aveva separato dalla sua Giulietta, la compagna di una vita morta alcuni anni fa, non ha voluto saperne di condividere lo specchio d'acqua con altri esemplari della sua specie, preferendo la compagnia di un maschio di anatra muta bianca e nera.

Ma il laghetto non resterà a lungo senza una candida presenza: il Consorzio, infatti, acquisterà a breve una giovane coppia di cigni selvatici (Cygnus cygnus), molto simili al cigno reale, il cui arrivo è previsto per l'inizio dell'estate. Con l'augurio che non tarderanno a metter su famiglia. Perché i cigni nel laghetto della Villa Reale sono ormai un'istituzione e una piacevole abitudine per quanti amano trascorrere qualche ora in un angolo davvero suggestivo.


Realizzato con la collaborazione di Monza in diretta: http://monzaindiretta.blogspot.it/

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali
salvini: "Spero che nessuno pensi a un governo dei porti aperti"

Fotonotizia / Torna in acqua la nave dei centri sociali

Milano, il sindaco Pd dice no all'Autonomia. Protesta la Lega
La videocamera spia la civetta. Che s'incazza e la distrugge
al parco avicolo di Weyhill, gran bretagna

La videocamera spia la civetta. Che s'incazza e la distrugge

Bologna, la Polstrada intercetta un traffico di cuccioli
Una quarantina gli animali sequestrati

Bologna, la Polstrada intercetta un traffico di cuccioli

Acquario: come gestire il pesce chirurgo
immortalato dal film "alla ricerca di dory"

Acquario: come gestire il pesce chirurgo

Il granchio spadaccino
cavalleria rusticana

Il granchio spadaccino

Blondie, lo squalo che adora farsi fare le coccole
uomo e squalo, gli insoliti amici

Blondie, lo squalo che adora farsi fare le coccole


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU