Da roccaforte di sinistra a città con un sindaco leghista

Terni, Leonardo Latini lancia la sfida

In lista anche Emanuele Fiorini, capogruppo della Lega in Regione Umbria

Redazione
Terni, Leonardo Latini lancia la sfida

Terni, da roccaforte dei partiti del centrosinistra, potrebbe diventare città con un sindaco leghista. “Tutto è possibile” o, almeno, questo lo slogan benaugurante utilizzato dal candidato a primo cittadino, Leonardo Latini, sostenuto dal centrodestra unito e liste civiche nella corsa alle Amministrative del 10 giugno. A presentarlo alla città come candidato è stato Matteo Salvini in prima persona, giunto a Terni in un caldo pomeriggio di aprile. Una mossa avventata, per qualcuno, un segnale forte e deciso per altri. Fatto sta che da quel momento le forze di centrodestra, fino al giorno prima ancora indecise sul da farsi, si sono compattate intorno alla figura di un candidato leghista a cui spetterà il compito di “liberare” Terni.

La città umbra, infatti, da sempre governata dai partiti di una determinata area politica, ad esclusione di una breve parentesi di 7 anni (governo Ciaurro di centrodestra), sta vivendo un periodo di profonda crisi economica e sociale. L’ultimo sindaco, Leopoldo di Girolamo di area PD, si è dimesso in seguito a vicende giudiziarie legate alla gestione degli appalti pubblici e dopo aver scaraventato la città in un dissesto finanziario che ha causato l’arrivo in Comune di tre Commissari straordinari e un aumento ai massimi livelli delle tasse locali. A questo si aggiunge una realtà fatta di strade disastrate, eterne incompiute, attività che chiudono, disoccupazione, immigrazione incontrollata ed episodi di criminalità all’ordine del giorno.

In questo quadro la “squadra” di Latini si propone come unica e valida alternativa al passato, lontana dalle vecchie logiche politiche che hanno piegato la città. Professionisti, persone oneste, giovani ed esperti: la composizione della lista è variegata, ma l’obiettivo è unico, vincere e aiutare Terni  a risorgere.

Tra i candidati spicca la presenza del capolista, Emanuele Fiorini, già capogruppo della Lega in Regione Umbria. “Con la stessa determinazione ed entusiasmo che mi hanno spinto a candidarmi alle ultime elezioni regionali per la Lega, ho deciso di presentarmi come capolista alle prossime amministrative a Terni che vedranno Leonardo Latini candidato a sindaco”.

Spiega lo stesso Fiorini: “Mi candido per dare un contributo fattivo in termini di idee, forze e di esperienza accumulata in questi anni di lavoro nell’Assemblea Legislativa regionale. Grazie al lavoro di tutti noi, oggi abbiamo una Lega a Terni ai massimi storici, una sede cittadina, una struttura organizzata e capillare sul territorio. Molto lavoro è stato fatto, tanto altro ancora c’è da fare. Saremo nei mercati a distribuire volantini, al gazebo a parlare con le persone, nelle frazioni e al centro, con gli operai e gli imprenditori, ma la Lega non siederà mai al tavolo con chi ha distrutto la città”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega
il candidato simone ferrari fa il punto

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega

Fotonotizia / Lega primo partito d'Italia
il partito del capitano vola!

Fotonotizia / Lega primo partito d'Italia

Remedello, grande folla alla presentazione del candidato leghista
simone ferrari corre per la poltrona di sindaco

Remedello, grande folla alla presentazione del candidato leghista

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega
il candidato simone ferrari fa il punto

Remedello, quei dieci anni di buon governo... a guida Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU