altro che un metro di distanza...

Metrò piena a Milano, esplode la polemica

Grimoldi: "Se dovesse scoppiare una pandemia il sindaco Sala e l’amministrazione comunale ne dovranno rispondere, anche nei tribunali"

Redazione
Metrò piena a Milano, esplode la polemica

"Da tre giorni la metropolitana a Milano continua ad essere affollata nelle ore di punta dai pendolari costretti ad andare al lavoro.
La gente è ammassata nei vagoni perché le corse sono state ridotte per una scelta fatta da ATM, scelta meramente economica.
Il Comune di Milano, che controlla ATM, sta mettendo a rischio la salute di tutti, non sono delle migliaia di cittadini presenti in quei vagoni.Questa è una bomba a orologeria: se a Milano dovesse scoppiare una pandemia il sindaco Sala e l’amministrazione comunale ne dovranno rispondere, anche nei tribunali". Lo ha dichiarato ieri l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda Salvini Premier.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio
prodi: "lo Stato diventi azionista per difendere le imprese"

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ancora una commemorazione che non appassiona e non unisce gli italiani
2 Giugno: Festa della Repubblica… un tuffo nella storia

Ancora una commemorazione che non appassiona e non unisce gli italiani

Bonomi: "La politica fa più danni del covid". S'incazza Mortadella
"È un'affermazione distruttiva, non costruttiva"

Bonomi: "La politica fa più danni del covid". S'incazza Mortadella

Vienna vuole i soldi dei turisti italiani. Ma chiude le porte in faccia al Nord
italiani, sostenete la nostra economia: vacanze a casa nostra!

Vienna vuole i soldi dei turisti italiani. Ma chiude le porte in faccia al Nord

I kompagni imbrattano la sede della Lega di Cremona
la strana democrazia della sinistra estrema

I kompagni imbrattano la sede della Lega di Cremona

Se ne fottono della legge: kompagni violenti sotto la Regione


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU