Terribile accusa

Arrestato nel Varesotto un sudamericano: ha violentato una bambina di cinque anni

Il ventiquattrenne, che è stato condotto in carcere, avrebbe abusato della piccola, che è figlia di sua cugina, mentre era ospite a casa dei parenti

Redazione
Arrestato nel Varesotto un sudamericano: ha violentato una bambina di cinque anni

È stato fermato giovedì 10 novembre con la terribile accusa di violenza sessuale aggravata su minorenne un venticinquenne sudamericano, sospettato di aver violentato una bambina di cinque anni, figlia di sua cugina, mentre era ospite a casa loro in provincia di Varese. La piccola è stata accompagnata in ospedale a Busto Arsizio (Varese) dai genitori.

Il personale medico, dopo aver visitato la bambina, ha immediatamente avvertito la Polizia di Stato. Assistita dagli psicologi, la piccola è riuscita a svelare l'identità del suo aggressore. Arrestato dagli agenti, il ventiquattrenne è stato condotto in carcere in attesa della convalida da parte del Giudice delle indagini preliminari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Cerimonia Ventaglio aglio aglio
Video shock/ Maria Antonietta non ha capito la lezione delle amministrative

Boldrini: "Rimandare lo Ius Soli è un torto che non porta bene"

Berlusconi apre al PD riguardo l'accoglienza degli immigrati
Mentre Renzi tratta con l'opposizione per la legge elettorale

Berlusconi apre al PD riguardo l'accoglienza degli immigrati

Cerimonia Ventaglio aglio aglio
Video shock/ Maria Antonietta non ha capito la lezione delle amministrative

Boldrini: "Rimandare lo Ius Soli è un torto che non porta bene"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU