Operazione della Digos

Benevento, arrestati per terrorismo due clandestini pakistani, aspiranti profughi

Avevano presentato la domanda per ottenere lo status di rifugiati: nel loro appartamento sono stati trovati video e foto inneggianti all'Isis e alla jihad

Redazione
Benevento, arrestati per terrorismo due aspiranti profughi pakistani

Due giovani di origine pakistana, sospettati di essere simpatizzanti dell'Isis sono stati tratti in fermo giovedì presso la questura di Benevento. Nel loro appartamento in Piazza Roma, nel centro della città, gli agenti della Digos avrebbero trovato video e foto inneggianti all'Isis.

I due pakistani abitavano nell'appartamento residenziale insieme ad altri otto extracomunitari. I due fermati - secondo quanto si è appreso - erano finiti al centro di una complessa inchiesta sul terrorismo internazionale condotta dall'antiterrorismo di Roma e dalla Digos di Benevento.

Hanno poco più di 20 anni e - secondo quanto si è appreso - erano da tempo controllati nelle loro connessioni Internet ed attraverso l'esame dei tabulati telefonici. Il materiale video e fotografico inneggiante alla jihad è stato rinvenuto dalla Polizia all'interno dell'appartamento che occupavano.

Nei telefoni cellulari e nei computer dei fermati gli agenti hanno rinvenuto altro materiale di interesse investigativo che sarà sottoposto a ulteriori verifiche. I due aspiranti profughi, secondo quanto si apprende, avevano presentato la domanda per ottenere lo status di rifugiati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU