Ilvo Diamanti per "Repubblica"

Sondaggio-bomba / Salvini vola, Renzi crolla. Divisi ormai solo da 3 punti

La fiducia nel leader "trumpista" sale del 6% rispetto a ottobre ed ora è secondo solo al premier, che precipita (-4%). Scivolone di Di Maio, terzo (-4%). La Lega cresce di 4 punti e il 'no' al referendum si porta a ben 7 punti sopra il 'sì'

Redazione
Sondaggio-bomba / Salvini vola, Renzi crolla. Divisi ormai solo da 3 punti

Matteo Salvini a Firenze. Foto ANSA

Nell'ultimo giorno utile per la pubblicazione di sondaggi sul referendum del 4 dicembre, tutti gli analisti concordano su un dato: i contrari alla riforma costituzionale sono in vantaggio, e il NO continua a crescere nelle intenzioni di voto degli italiani, che più si informano sui contenuti del testo oggetto della consultazione popolare e più si convincono della necessità di parteciparvi attivamente, andando a votare ed esprimendo la propria contrarietà. Secondo Ixé il NO sarebbe al 42% e il sì rimarrebbe fermo al 37% (una settimana fa li dava rispettivamente al 40 e al 37). Anche Ipsos rileva un margine di 5 punti considerando la totalità degli elettori (26% a 21%), mentre escludendo indecisi e astensionisti il gap sarebbe più ampio, accreditando il NO del 55% contro il 45% dei sì.

Il sondaggio più significativo pare però essere quello condotto nei giorni scorsi da Demos e pubblicato oggi sul quotidiano La Repubblica, secondo il quale il NO avrebbe raggiunto il 41% mentre il sì sarebbe in calo al 34%. Un distacco di ben 7 punti, quindi, mentre il mese scorso lo stesso istituto dava il NO in vantaggio di soli 4 punti e a settembre invece il sì avanti di 8. Stando quindi a Demos, più si avvicina la scadenza del 4 dicembre e più italiani decidono di andare a votare NO: in soli due mesi, il fronte dei contrari avrebbe recuperato 15 punti. Sembra che l'attivismo di Renzi e dei componenti del suo governo, con promesse quotidiane e l'occupazione delle televisioni, stia ottenendo un effetto esattamente opposto a quello sperato, facendo diminuire i consensi verso la riforma.

Presentando il sondaggio su Repubblica, Ilvo Diamanti evidenzia anche altri dati raccolti dall'istituto: in particolare, appare significativo il balzo in avanti nel gradimento degli elettori da parte di Matteo Salvini, che acquista 6 punti di fiducia in più rispetto ad ottobre arrivando ad un passo da Matteo Renzi e scavalcando Luigi Di Maio. Ottime notizie anche per la Lega, che in un solo mese recupera ben 4 punti arrivando al 13,7%, livello superiore al già positivo dato di febbraio (13,2%). Ottime notizie su tutti i fronti, quindi, per il leader populista che dal 5 dicembre si candida a guidare la coalizione alternativa a quella renziana. Sul referendum pesa solo l'incognita dell'affluenza: è necessario che chi è contrario non lo dichiari soltanto, ma vada a votare.



Il sondaggio di Demos per Repubblica

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Leghista e africano? La Kyenge lo fa cacciare dalla sua onlus
Intervista a Ekuè Folly, vittima dell'intolleranza di sinistra

Leghista e africano? La Kyenge lo fa cacciare dalla sua onlus


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU