comuni camuni defilati

Clandestini no grazie? Parte la minaccia del PD

"Il Prefetto ha manifestato a più interlocutori il proprio il proprio disappunto sulla mancata attuazione del protocollo ed ha espresso l'intenzione di procedere a gestire autonomamente lo straordinario afflusso..."

Redazione
Clandestini no grazie? Parte la minaccia del PD

La denuncia è arrivata giovedì socrso via Facebook dal consigliere comunale leghista di Sellero (BS) Severino Damiolini che, nel suo profilo, ha scritto: "Il presidente PD della comunità Montana di Valle Camonica minaccia per conto della Prefettura i Comuni che non hanno ancora messo a disposizione alloggi per i clandestini! #stopinvasion". E riproduce la lettera incriminata.


Il documento, intestato "Comunità Montana di Valle Camonica" e risalente al mese scorso,  non dà adito a dubbi. L'assessore alle Politiche Sociali Emilio Antonioli e il Presidente Oliviero Valzelli si rivolgono ai Comuni aderenti al "Progetto di Micro Accoglienza diffusa" in questi termini: "Spiace constatare che nonostante l'impegno preso da ciascuna amministrazione copmunale ad individuare soluzioni abitative in grado di accogliere 3/4 richiedenti asilo, ad oggi non sia pervenuta nessuna disponibilità in tal senso".


E poi l'affondo: "Il Prefetto ha manifestato a più interlocutori il proprio il proprio disappunto sulla mancata attuazione del protocollo ed ha espresso l'intenzione di procedere a gestire autonomamente lo straordinario afflusso...".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU