70enne prepara polpette al topicida, cane salvato in extremis

Avvelena il cane della vicina, condanna a Piacenza

L'uomo ha ricevuto anche una multa di 5mila euro, ma ha beneficato della sospensione condizionale della pena

Redazione
Avvelena il cane della vicina, condanna a Piacenza

Sei mesi di reclusione per aver tentato di uccidere, avvelenandolo, il cane della vicina di casa. E' la sentenza che il giudice del Tribunale di Piacenza ha pronunciato nei confronti di un uomo di 70 anni, finito a processo per aver provato a uccidere il pastore tedesco della sua vicina, dandogli da mangiare delle polpette avvelenate con un topicida.
   
Il cane si era poi salvato in extremis, ma la donna ha sporto querela contro il vicino di casa con il quale, ha spiegato poi durante il processo, c'erano parecchi dissidi. L'uomo ha ricevuto anche una multa di 5mila euro, ma ha beneficato della sospensione condizionale della pena.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

La vergogna nascosta: Norma Cossetto e le altre 11mila vittime della violenza rossa
In ricordo delle Foibe e dell'esodo giuliano dalmata

La vergogna nascosta: Norma e le altre 11mila vittime della violenza comunista

Demolizione del ponte Genova, parte un esposto alla Corte dei Conti
i Tecnici: "distruggerlo e ricostruirlo crea un danno erariale"

Demolizione del ponte di Genova, parte un esposto alla Corte dei Conti

Immigrato si suicida sotto un treno
per inquirenti è un gesto volontario

Immigrato si suicida gettandosi sotto un treno a Manarola

Bombardieri di Civiltà
15 febbraio 1944: pioggia di fuoco su Montecassino

Bombardieri di Civiltà

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro, anche hamburgeria Eataly
Operazione carabinieri dopo ritrovamento lingotti oro

Torino, sequestrate società per 250 milioni di euro, anche hamburgeria Eataly


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU