Avrebbero pagato per ottenere risposte ai quiz

Concorsi truccati, indagati a Napoli 150 candidati

Associazione per delinquere, rivelazione di segreto d'ufficio in relazione alla divulgazione di segreto d'ufficio, truffa, ricettazione, riciclaggio e autoriciclaggio

Redazione
Concorsi truccati, indagati a Napoli 150 candidati

Foto ANSA

La Guardia di Finanza di Napoli sta notificando circa 150 avvisi di conclusione indagine ad altrettanti indagati, tra candidati e loro familiari, che avrebbero pagato somme di denaro per ottenere le risposte ai quiz per un concorso per volontario in ferma prefissata di 4 anni (VFP4), che consente ai vincitori di poter accedere alle fila delle forze armate e dell'ordine.

Mercoledì i finanzieri, coordinati dalla Procura della Repubblica partenopea, hanno notificato 14 delle 15 misure cautelari emesse ad altrettanti indagati, tra cui figurano anche appartenenti alle forze armate, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere, rivelazione di segreto d'ufficio in relazione alla divulgazione di segreto d'ufficio, truffa, ricettazione, riciclaggio e autoriciclaggio.

Il quindicesimo provvedimento, destinato a un ingegnere. Tra i destinatari delle misure un generale dell'esercito in pensione, Luigi Masiello.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padova, "Siamo profughi, no sfratta". Ma la casa è piena di droga
La Madonna rapiva le mucche
mutilazioni animali

La Madonna rapiva le mucche

VIDEO / Salvini ad Oristano. Ed è bagno di folla
il capitano infiamma la sardegna

VIDEO / Salvini ad Oristano. Ed è bagno di folla

Spilimbergo per le popolazioni Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate
Stasera proiezione gratuita del film “Red Land - Rosso Istria”

Spilimbergo per le popolazioni Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Francesco sui migranti: c'è anche un "dovere morale di tutelare i diritti dei propri cittadini"
Esce finalmente un volume su tutto il magistero di Papa Bergoglio sull'immigrazione

Francesco sui migranti: c'è anche un "dovere morale di tutelare i diritti dei propri cittadini"

La Chiesa torna denunciare l’usura
Mons. Delpini: Lettera ai parroci di Milano

La Chiesa torna denunciare l’usura


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU